Rapporto Unesco al Forum di Città del Messico

Dichiarazione di Silvia Francescon, Coordinatrice Italiana della Campagna delle Nazioni Unite No excuse 2015

“Il rapporto dell’Unesco presentato ieri al quarto Forum “water a shared resposability” svoltosi a Città del Messico, in occasione della giornata mondiale per l’acqua, contiene due messaggi principali importanti: ribadisce con forza che il problema dell’acqua e della sostenibilità ambientale è fondamentale e trasversale a tutti gli Obiettivi di sviluppo del Millennio (MDGs) e pone l’attenzione sull’importanza della relazione nord e sud del mondo all’interno il quadro degli MDGs per garantire la sostenibilità ambientale stessa.

Il primo punto è evidente nell’approccio sinergico e olistico con cui viene affrontata la questione dell’acqua ( lo stesso fatto che il rapporto sia il frutto dell’esperienza di 24 agenzie delle Nazioni Unite è un dato rilevante) e dal richiamo del rapporto tra gli Obiettivi di sviluppo del Millennio e il piano di azione di Johannesburg (2002).Il secondo punto è evidente in tutto il rapporto e in particolare nelle raccomandazioni in cui si esprime chiaramente il ruolo fondamentale che svolgono i paesi poveri per risolvere la questione dell’acqua, ma si ribadisce con altrettanta forza la responsabilità dei paesi ricchi che devono rispettare gli impegni definiti nell’obiettivo 8 ricordando che la lotta alla povertà si risolve solo con politiche di sviluppo coerenti”.

Per contatti Stampa:Alessandra Tarquini

Ufficio Stampa
Campagna Onu “No excuse 2015″
+39-347-9117177
email: stampa@millenniumcampaign.it
www.millenniumcampaign.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *